PON Inclusione – Fondo Sociale Europeo – programmazione 2014-2020

PON Inclusione – Fondo Sociale Europeo – programmazione 2014-2020

Il Programma Operativo Nazionale (PON) “Inclusione” del Fondo Sociale Europeo (FSE), a titolarità del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha come obiettivo principale quello di supportare la sperimentazione nei territori di una misura nazionale di contrasto alla povertà assoluta, basata sull’integrazione di un sostegno economico (sostenuto con fondi nazionali) con servizi di accompagnamento e misure di attivazione di tipo condizionale rivolti ai soggetti che percepiscono il trattamento finanziario.

L’avviso intende supportare gli ATS nell’attuazione degli interventi di competenza previsti dal decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 26 maggio 2016 recante le modalità attuative del Sostegno per l’inclusione attiva, riconducibili allo svolgimento delle funzioni di seguito indicate:

  • Servizi di segretariato sociale per l’accesso;
  • Servizio sociale professionale per la valutazione multidimensionale dei bisogni del Nucleo e la presa in carico;
  • Interventi per l’inclusione attiva:
    • servizi sociali;
    • servizi socio educativi
    • politiche attive del lavoro;
  • Promozione di accordi di collaborazione in rete con le amministrazioni competenti sul territorio in materia di servizi per l’impiego, tutela della salute e istruzione, nonché con soggetti privati attivi nell’ambito degli interventi di contrasto alla povertà, con particolare riferimento agli enti non profit;

La proposta progettuale presentata dall’ATS 18, ammessa a finanziamento per un importo complessivo pari a € 59.489,00, prevede due linee di intervento:

– il rafforzamento del servizio sociale professionale per la valutazione multidimensionale dei bisogni del nucleo e la presa in carico tramite il coinvolgimento delle E.M. (equipe multidisciplinari);

– il rafforzamento del segretariato sociale (es. rafforzamento dei servizi di accesso con particolare riferimento alla funzione di Pre-assessment finalizzata ad orientare gli operatori nel percorso da attivare per una efficace presa in carico delle famiglie).

Le finalità dell’intervento mirano a:

  • migliorare l’accesso ai servizi;
  • migliorare l’attività di presa in carico, anche di tipo socio sanitario, laddove ritenuto necessario.
Contenuto inserito il 29/04/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità